UK flag
calci Calci (PISA)
viareggio Viareggio (LUCCA)
riva trigoso Riva Trigoso (GENOVA)
lido Lido di Camaiore (LUCCA)
follonica Follonica (GROSSETO)
sanremo Sanremo (IMPERIA)
sestri levante 1 Sestri Levante 1 (GENOVA)
sestri levante 2 Sestri Levante 2 (GENOVA)
sestri levante 3 Sestri Levante 3 (GENOVA)
cecina Cecina (LIVORNO)

Giochi di sole di Sestri Levante (Genova) - Parte 1
[PASSA COL PUNTATORE SULLE FOTO PER INGRANDIRLE O CLICCACI PER VEDERLE A TUTTO SCHERMO]

Latitudine 44° 16' 17" N - Longitudine 9° 24' 23" E

Cerchi indú

Questo semplice strumento astronomico, capostipite dei piú complessi orologi solari, è una meridiana vera e propria e permette di stabilire con buona approssimazione la congiungente fra i punti cardinali Nord e Sud del luogo (linea meridiana). Sul piano ci sono sei circonferenze concentriche di raggio via via crescente che delimitano dei settori circolari di diversi colori, nel centro comune alle circonferenze è posizionata un'asta verticale in acciaio, lo gnomone. In una mattina soleggiata (una o due ore prima del mezzogiorno solare) quando l'ombra proiettata dallo gnomone tocca una delle circonferenze, si appoggia immediatamente nel punto di tangenza un sassolino o un altro oggetto che possa fungere da contrassegno. Dopo il mezzogiorno solare si aspetta finché l'ombra dello gnomone toccherà la stessa circonferenza dalla parte opposta; si contrassegnerà questo punto con un secondo sassolino. É sufficiente individuare la bisettrice dell'angolo compreso fra i raggi che uniscono i due punti trovati con il centro delle circonferenze per determinare la linea meridiana Nord-Sud. Per una misura piú precisa si puó effettuare la misura in giorni diversi oppure, nel corso della stessa giornata, prendere nota dei punti di tangenza di piúcirconferenze. Nel momento del mezzogiorno solare l'ombra dello gnomone si trova nella direzione della linea meridiana.

Orologio solare a corda

Gli elementi che costituiscono questo orologio solare richiamano il legame tra Sestri Levante e il mare: una bitta, usata per l'ormeggio delle navi, ancorata al pilone di un pontile ed un veliero al centro del quadrante con i sedici punti orari. Per leggere l'ora solare è sufficiente tendere la corda ancorata alla bitta, spostando il suo estremo libero lungo la circonferenza dove sono disposti i punti orari, finchè la sua ombra non coinciderà con il cerchio giallo al centro del veliero.